Make your own free website on Tripod.com
  Le poesie di Diana Solino

Donatella e Diana

Nome:: Diana
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
1

 

IL TEMPO

 

E' lo stesso giorno per chi vive sportivo,

e per quelli che lavorano faticosamente,

è per tutti lo stesso giorno,

per i volontari che firmano le loro morti,

lo stesso tempo per gli scienziati,

che mandano avanti il mondo con magia,

è lo stesso giorno per chi si avvicina alla morte,

per chi si unisce sposo su un altare,

la stessa ora per chi sta nascendo alla vita,

come ultima speranza,

vivere.

 


Pensieri di poesia

Sotto questo manto stellato

nessuno scioglierà il nostro abbraccio.

----------

Sei radiosa come il sole infuocato.

--------

Quando siamo insieme,

il tempo è battiti di ciglia.

-------

Tu entri dentro di me

come un'ancora

-----

 

 

 

 

Morte di una margherita

 

Un tappeto di corolle in fiore

si scrolla ad un sospiro del vento.

 

 


 

Cavallo

 

Vorrei danzar nel vento 

in groppa ad un cavallo bianco

 

 


 

A un funerale

 

I volti si bagnano di pianto,

le lacrime hanno riempito il cielo.

Volevo arrestare le lacrime,

accendere arcobaleni,

tempestare i prati,

devastare montagne

di stelle alpine,

riversare mari di perle,

riempire vuoti nei cuori

e sorrisi svuotati di pianto,

nel riaccendere felicità

e pensare con mestizia

al tempo in cui sarà

un ricordo e 

nulla più.

 


 

 

Malattia

 

Il male con un eco beffardo

trionfava con la

morte !

 


 

Mamma

 

Sei una stella cometa

che passi tutte le notti

perchè quando passi

sei illuminata !

 


 

Cipolla

 

Per una vita !

Versare sempre

lacrime 

di una cipolla.